Piani vibranti per alimenti

Dispositivi vibranti per distribuire e trasportare il prodotto

Il piano vibrante è usato soprattutto per due scopi principali: distribuire il prodotto in modo omogeneo sulla macchina successiva o raccogliere il prodotto per trasportarlo alle macchine seguenti. Costruttivamente il piano vibrante è realizzato seguendo sempre lo stesso principio: è presente una solida struttura fissa in acciaio inox, uno o più piani oscillanti in acciaio inox collegati alla struttura tramite elementi elastici e un gruppo movimento per trasmettere il moto ai piani oscillanti. La forma costruttiva, le dimensioni e gli accessori in dotazione possono variare in modo molto ampio a seconda dell’utilizzo. Ad esempio l’uscita può essere a “fetta di salame”, il piano oscillante può essere in lamiera inox forata o rigidizzata oppure in rete di acciaio inox, ci può essere un secondo piano vibrante per la raccolta degli spolveri, possono essere montati dei ventilatori per asciugare il prodotto appena formato e così via.

Gallery

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di profilazione (propri e di terze parti) per migliorare l’esperienza di navigazione. Cliccando OK acconsente all’uso dei cookie. Per approfondire o negare il consenso ad alcuni cookies leggi la Cookie Policy. This website uses technical and profiling cookies (own and third-party) to improve the browsing experience. By clicking OK, you consent to the use of cookies. To deepen or deny consent to some cookies read the Cookie Policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi